Antares e Rho Ophiuchi

Antares è la stella più luminosa della costellazione dello Scorpione. Con una magnitudine apparente 1,07 essa è inoltre la sedicesima stella più brillante dell’intera volta celeste E’ una supergigante rossa situata a circa 600 anni luce dal sistema solare; avendo un raggio che è circa 850 volte quello del Sole, essa è una delle stelle più grandi conosciute.Si trova in una regione galattica ricca di nubi di gas. In particolare Antares illumina la porzione più a sud della nube di Rho Ophiuchi che è una nube molecolare gigante composta in parte da idrogeno ionizzato luminoso e in gran parte da polveri oscure; deve il suo nome alla stella che domina la regione in cui si trova, ρ Ophiuchi, situata tre gradi a nord di Antares, nella costellazione dell’Ofiuco. Con una distanza media di appena 130 parsec (420 anni luce), è una delle regioni di formazione stellare più vicine in assoluto al sistema solare; appartiene allo stesso ambiente galattico dell’associazione Scorpius-Centaurus, dalle cui perturbazioni ha avuto origine la compressione iniziale che ha avviato al suo interno i processi di formazione stellare.

Nello scatto è anche visibile a destra di Antares un ammasso globulare chiamato M4, uno degli ammassi globulari più grandi e vicini a noi, contiene più di 100.000 stelle, circa la metà delle quali è concentrata in 8 anni luce dal centro; secondo le misurazioni tradizionali, disterebbe solo 6.000 anni luce dalla Terra, con un’estensione apparente di 22,8 minuti d’arco. Ciò significherebbe che M4 ha un’estensione reale di circa 95 anni luce M4 contiene più di 100.000 stelle, circa la metà delle quali è concentrata in 8 anni luce dal centro.

 

fonte Wikipedia

TELESCOPIO: Obiettivo CANON 200mm f/2.8

LUNGHEZZA FOCALE: 200 mm

CAMERA: APS-C a colori

INTEGRAZIONE: 30 x 180 sec

COORDINATE AR: 16h 26m 41.663s

COORDINATE DEC: -25° 25′ 53.304″

DIMENSIONI CAMPO: 4.63 x 6.97 gradi

DATA SCATTO: 16/07/2017

No Comments

Post a Comment