M13 Ammasso globulare di Ercole

L’Ammasso Globulare di Ercole (conosciuto anche come M 13 dalla sua posizione nel Catalogo di Messier, oppure come NGC 6205) è unammasso globulare visibile nella costellazione di Ercole.Si tratta dell’ammasso globulare più luminoso dell’emisfero boreale ed è visibile anche ad occhio nudo.

Localizzare M13 è abbastanza semplice, dato che la costellazione di Ercole in cielo forma un trapezio facilmente riconoscibile. Tenendo il trapezio in verticale, M13 è sul lato destro, a circa un terzo del lato partendo dall’alto. Data la sua magnitudine di 5,8 è appena visibile ad occhio nudo in condizioni favorevoli, in un cielo molto scuro e lontano da ogni fonte di luce; è invece facilmente visibile con un binocolo 7×30 e 10×50. La risoluzione in stelle inizia con un telescopio da 114mm e ingrandimenti medio-alti; con un 200mm si possono notare facilmente diverse decine di componenti fino alla quattordicesima grandezza e l’alone appare del tutto risolto.

fonte Wikipedia

TELESCOPIO: Riflettore Newton 405 mm

LUNGHEZZA FOCALE: 1800 mm

CAMERA: pellicola

INTEGRAZIONE: 20 minuti

COORDINATE AR: 16h 41m 43.921s

COORDINATE DEC: +36° 24′ 24.480″

DIMENSIONI CAMPO: 45.8 x 34.4 arcmin

DATA SCATTO: 2000