M27 Nebulosa Manubrio

La Nebulosa Manubrio (nota anche come Nebulosa Dumbbell, dalla corrispondente denominazione inglese) o con le sigle di catalogo M 27 e NGC 6853) è una celebre e brillante nebulosa planetaria visibile nella costellazione della Volpetta, dista circa 1360 anni luce dalla Terra, è di magnitudine apparente 7,4, ha un diametro apparente di circa 8 arcominuti e un’età stimata di 9800 anni; la sua forma ricorda quella di uno sferoide prolato ed è vista lungo la linea prospettica del piano equatoriale. Nel 1970 fu invece calcolata la velocità di espansione reale, pari a 31 km/s. Dato che l’asse maggiore ha un raggio di 1,01 anni luce, l’età cinematica della nebulosa sarebbe di 9800 anni.

La Nebulosa Manubrio è piuttosto facile da localizzare, trovandosi circa tre gradi a nord della stella γ Sagittae, di magnitudine 3,5; è visibile con facilità anche con unbinocolo 10×50 e, se la notte è molto buia e limpida, anche con strumenti più piccoli, come un 8×30. Un telescopio da 114mm è già in grado di mostrare la sua caratteristica principale, una forma che ricorda vagamente quella di una clessidra a causa dei due grossi lobi brillanti che la nube possiede; strumenti più potenti, meglio se dotati di appositi filtri, consentono di poter osservare un gran numero di dettagli e sfumature. La stellina centrale, di magnitudine 13,6, è spesso utilizzata come test per verificare la limpidezza della notte stellata utilizzando telescopi da 200mm di apertura.

fonte Wikipedia

TELESCOPIO: Riflettore Newton 405 mm

LUNGHEZZA FOCALE: 1800 mm

CAMERA: Pentax K10D

INTEGRAZIONE: RGB 1200 secondi

COORDINATE AR: 19h 59m 34.477s

COORDINATE DEC: +22° 42′ 33.923″

DIMENSIONI CAMPO: 27.2 x 19.6 arcmin

DATA SCATTO: