M42 Nebulosa di Orione

La Nebulosa di Orione (nota anche come Messier 42 o M 42, NGC 1976) è una delle nebulose diffuse più brillanti del cielo notturno. Chiaramente riconoscibile ad occhio nudo come un oggetto di natura non stellare, è posta a sud del famoso asterismo della Cintura di Orione,al centro della cosiddetta Spada di Orione, nell’omonima costellazione.

Posta ad una distanza di circa 1 270 a.l. dalla Terra,si estende per circa 24 anni luce ed è la regione di formazione stellare più vicina al Sistema solare. Vecchie pubblicazioni si riferiscono a questa nebulosa col nome di Grande Nebulosa, mentre più anticamente i testi astrologici riportavano lo stesso nome della stella Eta Orionis, Ensis (la spada), che però si trova in un’altra parte della costellazione.Si tratta di uno degli oggetti più fotografati e studiati della volta celeste,ed è sotto costante controllo a causa dei fenomeni celesti che hanno luogo al suo interno; gli astronomi hanno scoperto nelle sue regioni più internedischi protoplanetari, nane brune e intensi movimenti di gas e polveri.

 

fonte Wikipedia

TELESCOPIO: Rifrattore APO 115 mm f7

LUNGHEZZA FOCALE: 805 mm

CAMERA: Pentax K10D

INTEGRAZIONE: RGB 1440 secondi

COORDINATE AR: 05h 35m 02.723s

COORDINATE DEC: -05° 12′ 34.635″

DIMENSIONI CAMPO: 1.68 x 1.13 deg

DATA SCATTO: